Cerca
  • Redazione

Giocare ad armi pari e..."stravincere"



Nasce tutto per caso agli inizi di ottobre con una brano ironico pubblicato su YouTube da uno studente del liceo Innocenzo XII che spopola e lancia qualche “frecciatina di troppo” nei confronti degli allievi del nostro liceo. Non serve aspettare molto, la voce gira, la canzone viene ascoltata dai diretti interessati ed ecco arrivare la loro pungente risposta o meglio, la risposta di Scaryanon, un ragazzo dell'istituto che pur tenendo molto al suo anonimato, non riesce a risparmiarsi qualche bella una rima canzonatoria per i suoi detrattori; la sfida era stata lanciata dopotutto, perché mai non raccoglierla?

E' stato un dissing inaspettato, non conoscevo direttamente il suo autore, ma ho avuto modo di confrontarmi con lui dopo l’uscita delle canzoni” racconta lui stesso “la decisione di rispondere devo ammettere essere scaturita più dal fatto che volevo dare una voce ai ragazzi del mio liceo che stavano iniziando ad interpretare quel pezzo come un vero e proprio attacco, che per motivi di orgoglio personale”. Il ragazzo insomma, rispondendo al gioco ha voluto giocare ad armi pari, senza immaginare che però il video ufficiale del suo brano caricato sulla stessa piattaforma, avrebbe raggiungo l’incredibile cifra di quasi 19.000 visualizzazioni.

Visto il successo Scaryanon dichiara quindi di voler proseguire il suo percorso nel mondo del rap seppur con tracce totalmente slegate dalla “faida” iniziata dalla controparte. In arrivo diversi brani quindi, sempre con la volontà però di mantenere quell’alone di mistero che forse conferisce ancor più particolarità e carattere al suo personaggio.

Quella che poteva tuttavia poteva benissimo essere archiviata come una sporadica battle studentesca, ha inaspettatamente superato il confine delle mura scolastiche arrivando alle orecchie di una rapper del litorale che in arte si fa chiamare $haron. Da lì il fenomeno sarebbe esploso. La rapper, che prima aveva partecipato scherzosamente agli sviluppi della vicenda tramite post e stories su Instagram, ha poi affermato di essere rimasta colpita non solo dalla curiosa e inusuale situazione creatasi fra i due istituti, ma di essere anche "fiera" degli stessi ragazzi. $haron afferma infatti che, in un mondo dove troppo spesso la violenza diventa l'arma principale dell'agire quotidiano, è bello vedere come dei giovani siamo capaci di risolvere i proprio conflitti con creatività. "Vi state sfogano attraverso una forma d'arte" continua sempre attraverso il social e rivolgendosi ad entrambe le "fazioni" "la cosa più importante è usare l'ironia anziché arrivare alle mani". La vicenda però l'avrebbe colpita a punto che lei stessa ha annunciato di volere invitare tutti gli studenti dei due licei sul set del suo prossimo videoclip.

Per "ingannare l'attesa" però il nostro Scaryanon ha ben pensato di far uscire i suoi primi singoli che già registrano un numero davvero incredibile di visualizzazioni.



0 visualizzazioni

Viale Antium, 5 00042 Anzio, RM

  • Black Icon Instagram
  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon YouTube

©2019 di CHRIS CAPPELL COLLEGE WEB RADIO. Creato con Wix.com